Come creare il cinema in casa

Come creare il cinema in casa


Pensa a come sarebbe bello avere il cinema in casa e poter godere di tutti i comfort che ne conseguono con la tua famiglia. Film, serie tv, cartoni animati. Quante serate e pomeriggi meravigliosi potresti passare.

E se ti dicessimo che è possibile creare il tuo angolo cinema direttamente a casa tua e con nemmeno tanta difficoltà? Ebbene si, al giorno d’oggi tutto è possibile con i giusti consigli e noi siamo proprio qui per darti quello di cui hai bisogno.

Diciamolo subito, non sarà un cambiamento a costo zero in quanto avrai alcune modifiche da fare alla stanza ed anche l’acquisto di una tv da 60 pollici consigliata, oltre a qualche altro elemento, ma ti possiamo assicurare che alla fine ne sarà valsa la pena.

La cosa ti sta incuriosendo vero? Bene, allora mettiti comodo perchè ti stiamo per svelare davvero tutto.

Cinema in casa: idee e consigli utili

Negli ultimi tempi si sta notando una grande voglia di relax tra le proprie mura di casa. Sono sempre di più le persone che ammettono di preferire un bel domenica pomeriggio sul divano od un bel sabato sera passato in famiglia in tranquillità.

Specialmente durante la stagione invernale quando le temperature sono piuttosto rigide, ecco che i film e le serie tv vengono davvero in soccorso creando momenti famigliari unici e pieni di calore.

Per far ciò, però, servono anche i giusti strumenti e la giusta atmosfera e noi siamo proprio qui per darti i consigli che da tanto aspetti.

Cinema in casa: tv o proiettore?

Il primo grande punto che ci sentiamo in obbligo di approfondire è quello della scelta dello schermo. In questo campo hai principalmente due scelte:

  • televisione
  • proiettore tv

Ovvio che, la scelta migliore è quella che meglio si adatta alla dimensione della tua stanza. Un proiettore è sicuramente meraviglioso ma necessita di molto spazio e di una parete totalmente bianca per dare il meglio di sè.

La televisione, invece, è molto più pratica da gestire e torna utile in ogni singolo momento della giornata. Detto questo, sappi che per avere un angolo cinema come si deve devi puntare ad unno schermo piuttosto grande. Ovviamente se la tua stanza lo permette.

Al giorno d’oggi esistono schermi di 55-60 pollici che hanno una qualità dell”immagine davvero elevatissima.

Cinema in casa: l’importanza del suono

Se credi che tutto si fermi alla semplice immagine ti sbagli di grosso. Il bello del cinema, ad esempio, è proprio la potenza del suono che riesce a farti battere il cuore all’unisono con l’andare del ritmo e del volume.

Per far ciò ti servirà un impianto Home Theatre in cui vi saranno delle casse ed un subwoofer. Ottimo optare, poi, per un impianto che funzioni tramite bluetooth così da rendere tutto più semplice e facile da gestire con meno fili possibili in giro.

Per rendere tutto ancora più reale e far si che la tua stanza diventi un vero cinema, ecco che anche i più piccoli dettagli possono fare la differenza.

  • Divani e poltrone. Indispensabili per far si che la comodità regni sovrana.
  • Luce. La proiezione di un film al cinema avviene sempre al buio. Se non hai una stanza senza finestre in cui poter allestire il tutto, opta per delle doppie tende piuttosto coprenti in modo che la luce esterna filtri il meno possibile durante la proiezione.
  • Snack. Non esiste il cinema senza il profumo dei pop corn o qualche schifezza da poter sgranocchiare durante il film. Potresti anche acquistare una vera macchina da pop corn. In commercio ce ne sono di compatte ed economiche davvero ottime.

A questo punto non ci resta che augurarti una buona visione.