8 Motivi per cominciare un corso di Kitesurf

8 Motivi per cominciare un corso di Kitesurf

Come ogni anno e non escludendo questo 2021, scatta la lista dei nuovi propositi.

Uno su tutti ritornare a viaggiare e perché no intraprendere un nuovo sport. Ti elencheremo quindi i 10 motivi per cominciare a fare Kitesurf, uno sport che coniuga i viaggi, l’attività all’aria aperta, il sole il vento insomma uno degli sport più cool e in rapida ascesa tra tutti i giovani d’Europa.

Spesso si sente parlare di kitesurf come di uno sport esotico, a volte confuso con altre miriadi di varianti del surf, eppure questo sport, spesso imparato durante viaggi e vacanze, regala così tante emozioni da costituire un’esperienza unica per chiunque riesca a provarlo.

Ma state attenti: gli effetti collaterali sono devastanti: Sarete per sempre dipendenti da questo sport.

1 Non è necessaria alcuna preparazione fisica e/o forza fisica.

Quando si guardando i servizi in tv, alcuni video su youtube si rimane incantanti dalle location esotiche in cui si praticano gli sport acquatici, in particolare nel kitesurf si rimane esterrefatti nel vedere i rider in salti con decine di evoluzioni.

Eppure vi assicuriamo che il kitesurf è uno sport che non richiede alcuna forza fisica o attitudine di base. Certo che aver praticato alcuni sport da tavola come il wake o lo snowboard facilita nel proceso di apprendimento.

2 Non ci sono limiti di età!!!

Che siate 9venni o 90enni non fa alcuna differenza! È uno sport che si impara modularmente e va approcciato a ciascuno di voi in modo personalizzato. Ma affidatevi ad una scuola di Kitesurf

3 Imparare a fare kitesurf è facile! Molto più facile di quanto pensiate!

Un corso base Kitesurf ha una durata di 6 ore, nel quale riceverete le basi per affrontare autonomamente i primi bordi con la tavola e il kite. E’ chiaro che, ognuno di noi ha un’attitudine diversa all’apprendere nuovi gesti tecnici, ma nella maggior parte dei casi, con qualche ora di lezione in più riuscirete ad essere completamente indipendenti e godevi le onde ed il vento.

4 Il Kitesurf è alla portata di tutte le tasche

Dato che scontato che sceglierete una scuola di kite e non la “miouggino”, E’ vero, il costo del corso base, non è proprio super abbordabile, e in più una volta che avrete imparato vorrete acquistare la vostra attrezzatura. Ma i vostri istruttori vi guideranno sempre nella giusta direzione per poter acquistare il vostro primo kite, e la vostra prima tavola nel mercato dell’usato ad un costo che si aggira sempre sotto i 1000 €. Se paragonate alle spese di attrezzatura e week end sulla neve—

5 Il kitesurf ti insegna a conoscere i tuoi limiti, rispettarli e superarli

Come ogni sport non esiste un livello massimo di preparazione, quando comincerai il corso base avrai paura di compiere anche semplici gesti, ma con la pratica vedrai che quello che ieri ti metteva in soggezione oggi ti sembrerà una stupidaggine, e sarà sempre così per l’approccio a nuove manovre o nuovi trick.

6 Un modo nuovo di viaggiare.

ATTENZIONE IL KITESURF GENERA DIPENDENZA: Se fino ad oggi le tue mete preferite erano le capitali d’Europa, o le mete goderecce per i club di tendenza vedrai che modificherai e pianificherai le tue vacanze presso mete da sogno in Italia come La Sicilia la costa Nord Est del Brasile, l’Egitto, Fuerte Ventura le Isole di Sal, cosi come ci spiega il team di Sicily Kite School la Scuola di Kitesurf allo Stagnone di Marsala, una tra le scuole Kitesurf storiche in Italia

7 Stringere nuove e sane amicizie

Gli amanti del kitesurf, ovvero i “kitesurfer” o semplicemente kiter, provengono da tutti i ceti sociali. Dagli imprenditori di successo e uomini d’affari, agli studenti amano questo sport. Il Kite non è sport competitivo, ecco perché troverai sempre gente in gamba prodiga di consigli Questo tipo di ambiente sociale crea una grande atmosfera e una comunità amichevole, di cui è davvero piacevole essere parte. Se scegli saggiamente la tua destinazione troverai molti altri kitesurfer e ciò ti permetterà di costruire una grande rete di persone da tutto il mondo in un breve periodo di tempo; in Italia sono presenti grandi comunità di kitesurfer, specialmente in Sicilia allo Stagnone di Marsala. Anzi tanti hanno deciso visto il costo medio del mercato immobiliare e la bellezza dei posti di acquistare casa, per metterla a reddito e contemporaneamente avere una

8 Non è uno sport pericoloso

Essendo uno sport di appena 20 anni agli inizi venne classificato come sport estremo, ma il progresso dei materiali usati Il Kitesurf non è pericoloso! Chiaro che come ogni sport presenta dei rischi, ma se sceglierete agli inizi di essere affiancati da gente seria e professionale avrete tutte le nozioni per divertirvi con la testa sulle spalle.