4 Tattiche di marketing per aiutare a ricollocare un budget per conferenze

4 Tattiche di marketing per aiutare a ricollocare un budget per conferenze

Se esiste una costante nel mondo del marketing, è che tutto cambia.

Che si tratti dell’algoritmo di Google che stravolge i tuoi sforzi SEO, di Facebook che tira fuori il tappeto organico della pagina da sotto di te o di una pandemia mondiale che decima i tuoi piani di marketing di persona, la vita cambia sempre.

Quindi, cosa succede quando il budget per il marketing della conferenza viene sospeso e devi riallocare i fondi e gli sforzi?

Come si raccolgono i pezzi e si concentrano nuovamente gli sforzi di marketing della conferenza per generare ancora entrate per la propria attività?

Creando contenuti su LinkedIn

Conferenze e fiere possono essere ottimi posti per stabilire connessioni professionali. La generazione di lead B2B da uno stand di venditori a conversazioni in corridoio proviene da eventi dal vivo.

Dove può fare la stessa squadra di vendita in un mondo digitale? LinkedIn!

Il tuo team può creare i propri contenuti o condividere le risorse dell’azienda per stabilire connessioni, creare fiducia e guidare i lead.

LinkedIn è un social network professionale incentrato sullo sviluppo della carriera, certo. Ma è anche pensato per connessioni professionali, discussioni di settore e altri tipi di attività commerciali.

Le aziende hanno accesso diretto ai consumatori che possono facilmente commercializzare con aggiornamenti di stato, immagini e altri post casuali. Prestare attenzione, tuttavia: spingere palesemente la tua attività, lo spamming e l’ovvia vendita forzata sono fortemente disapprovati. Poiché la rete è composta da un pubblico totalmente diverso rispetto ad altre reti come Instagram o Twitter, il marketing di LinkedIn richiede un diverso tipo di approccio per ottenere i risultati desiderati.

Il tuo team di marketing e vendita dovrebbe condividere il valore sotto forma di:

  • Messaggi semplici
  • Articoli originali
  • Contenuto curato
  • Video
  • Dirette video

Oltre a creare e condividere contenuti, i tuoi team dovrebbero anche prendere parte alle conversazioni. Naturalmente. Partecipa alle discussioni con colleghi e possibili clienti per creare consapevolezza e fiducia.

Produci video

Oltre a LinkedIn, il video funziona bene su quasi tutte le piattaforme. Dai social media al tuo sito Web alla posta elettronica, il video è un ottimo posto per allocare il budget. L’attrezzatura, il tempo e gli esseri umani necessari per produrre video potrebbero aver disattivato la strategia.

Non c’è più tempo per investire nella produzione video di adesso.

Valorizzare i tuoi potenziali clienti e potenziali clienti attraverso i video ti aiuta a posizionarti come consulente di fiducia.

Costruire quel valore in modo da convertire un pubblico in lead e i clienti inizia con la comprensione di dove si trovano sul loro percorso, dalla consapevolezza di un problema alla fase decisionale.

Offri dirette streaming

Oltre ai video ben realizzati, la connessione con un pubblico tramite streaming live può essere potente nella tua strategia di marketing.

Il video live ti aiuta a creare un senso di urgenza e una connessione di vita reale con i potenziali clienti. Facebook, Instagram e LinkedIn offrono tutti streaming live oltre a strumenti come YouTube.

Dai social media alle piattaforme di streaming video, puoi ospitare un evento virtuale completo di reti reali per il tuo team di vendita.

Quali sono alcune idee per i video live? Ecco qui:

  • Contenuto dietro le quinte
  • Attività quotidiane della tua attività
  • Interviste improvvisate con il tuo team
  • Video di “cultura” come pause pranzo
  • I post sul blog possono essere video live
  • Ultime notizie dal tuo settore
  • Domande frequenti in un formato di domande e risposte

Il video dal vivo è un potente strumento per la tua strategia di marketing online.

Elaborare una strategia di comunicazione

Un altro posto per spostare il budget della conferenza, che prevede conversazioni di persona, è il marketing conversazionale. Dalle chat dal vivo ai chatbot alle e-mail che suscitano risposte, la conversazione è diventata una grande strategia di generazione di lead.

Quando coinvolgi i potenziali clienti in una conversazione e ascolti (letteralmente o tramite chat), crei una connessione che crea fiducia nel modo in cui sono abituati. Messaggi, chat e sms hanno trasformato questa strategia di marketing in una potente strategia per molte aziende.